Sorin, Tribunale civile Milano si occuperà di ricorso contro fusione con Cyberonics

martedì 28 luglio 2015 13:06
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - La sezione imprese del Tribunale civile di Milano si occuperà del ricorso presentato dall'Avvocato dello Stato contro la fusione tra Sorin e Cyberonics

Lo hanno detto fonti giudiziarie precisando che la data dell'udienza verrà fissata solo quando il ricorso arriverà materialmente ai giudici, attualmente in sezione feriale.

Ieri il titolo ha subìto pesanti perdite in Borsa, arrivando a cedere oltre il 12%, sulla scia della notizia che l'avvocato dello Stato del capoluogo lombardo ha chiesto di bloccare l'integrazione tra le due società. In una nota, Sorin e Cyberonics hanno detto che intendono "opporsi fermamente" all'atto presentato dall'Avvocato dello Stato in rappresentanza del ministero dell'Ambiente e di altre amministrazioni pubbliche.

L'Avvocato dello Stato, spiega il comunicato, asserisce che l'operazione di integrazione avrebbe lo scopo di allontanare Sorin da potenziali responsabilità relative ad una controversia in materia ambientale, tuttora in corso, nei confronti di Snia, precedentemente capogruppo di Sorin.

Le due società "ritengono infondate le ragioni fatte valere nell'atto che Sorin intende contestare presso il Tribunale Civile di Milano".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia