Intesa Sanpaolo punta a cedere Accedo (credito consumo) entro fine anno-fonti

giovedì 23 luglio 2015 17:58
 

di Massimo Gaia e Gianluca Semeraro

MILANO, 23 luglio (Reuters) - Intesa Sanpaolo punta a cedere entro fine anno Accedo, la società del gruppo specializzata nell'erogazione di cessione del quinto e prestiti finalizzati.

Lo riferiscono due fonti vicine alla situazione, sottolineando che ci sono diversi operatori che hanno già manifestato interesse per la società.

"La procedura riprenderà a settembre e dovrebbe chiudersi per fine anno", dice una delle fonti. "Le trattative sono in corso, l'obiettivo è chiudere entro fine anno", le fa eco una seconda fonte.

La lista dei pretendenti vede in prima linea i fondi americani Apollo e Lone Star, mentre in posizione un po' più defilata ci sarebbero Vaerde e Christofersson Robb & Company, spiega una fonte.

Il dossier è oggetto di attenzione anche da parte di altri istituti finanziari. Tra questi Fortress-Italfondiario, che, però, avrebbe già numerose operazioni da metabolizzare.

Ieri Il Sole 24 Ore citava anche Deutsche Bank, Santander, Ing, Apax e Tpg.

Non è stato possibile avere un commento dai soggetti interessati.

Il valore del deal è stimato, al momento, nell'intorno dei 400 milioni di euro, tenendo conto di un valore del portafoglio di crediti oggetto della cessione che si aggira sui 4 miliardi. La valutazione media standard sul mercato dei crediti si aggira attorno al 10% del valore facciale, ma dipende dalla tipologia del credito.   Continua...