BORSA USA, indici in calo dopo risultati Ibm, United Tech

martedì 21 luglio 2015 18:05
 

NEW YORK, 21 luglio (Reuters) - I deboli risultati di Ibm e United Technologies pesano sul Dow Jones e sull'S&P 500, in attesa di un nuovo round di trimestrali, incluse quelle di Apple e Microsoft.

IBM cede oltre il 5% dopo che ieri ha annunciato ricavi in calo per il tredicesimo trimestre consecutivo.

United Technologies perde il 7,4% dopo che il gruppo ha tagliato la guidance sull'utile per l'intero anno.

Alle 17,50 italiane il Dow Jones cede l'1,06%, l'S&P 500 lo 0,36% e il Nasdaq lo 0,24%.

Tra i singoli titoli si segnala il calo di Verizon Communications, che cede il 2,5% nonostante l'utile trimestrale migliore delle attese.

Lexmark International perde oltre il 22%, scendendo ai minimi degli ultimi quattro mesi, dopo aver annunciato il taglio di 500 posti di lavoro, pari al 4% della sua forza globale.

Tesla lascia sul terreno il 4,7% dopo che UBS ha tagliato il rating a "sell" da "neutral". Si tratta del terzo downgrade in un mese.

Harley-Davidson è in rialzo del 4,1% dopo che l'utile trimestrale si è rivelato migliore delle attese.

  Continua...