La prossima settimana riapre viadotto Salerno-Reggio Calabria - Delrio

martedì 21 luglio 2015 13:15
 

ROMA, 21 luglio (Reuters) - Dopo le ultime verifiche tecniche e grazie all'atteggiamento collaborativo della magistratura, la prossima settimana riaprirà una delle due carreggiate del viadotto della Salerno Reggio Calabria che era stato interamente sequestrato a marzo dopo la morte di un operaio addetto alla manutenzione, ripristinando la regolarità del traffico sulla principale strada del Meridione.

Lo ha detto oggi il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio.

"Il procuratore generale di Catanzaro Raffaele Mazzotta è stato molto sensibile al tema e ci ha dato una grossa mano. Con l'Anas abbiamo fatto un lavoro congiunto e siamo alle ultime ore di verifica. La settimana prossima ci siamo: riusciremo a riaprire", ha detto Delrio.

Per il ministro l'estate sul fronte dei trasporti si è aperta con "tre grane notevoli": l'incendio dell'aeroporto di Fiumicino, il blocco della Salerno Reggio Calabria nel tratto montano più disagevole per il traffico e l'interruzione dell'autostrada Catania-Palermo per un altro dissesto.

"Pian piano queste grane si stanno risolvendo. Stiamo correndo, speriamo che l'estate sia meno peggio di come è cominciata", ha detto Delrio.

La scorsa settimana Aeroporti di Roma, società di gestione degli scali aeroportuali romani controllata da Atlantia , ha annunciato la riapertura del Molo D, chiuso a causa dell'incendio divampato il 7 maggio scorso e al successivo sequestro da parte della magistratura, riportando il principale aeroporto della capitale alla piena operatività.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia