Fca valuta cessione Magneti Marelli, fondi Usa interessati - fonti

venerdì 17 luglio 2015 19:34
 

di Pamela Barbaglia e Agnieszka Flak

LONDRA/MILANO, 17 luglio (Reuters) - Fiat Chrysler Automobiles (Fca) sta valutando la cessione di Magneti Marelli dopo essere stata contattata da alcuni potenziali acquirenti.

E' quanto dicono diverse fonti vicine alla vicenda.

Almeno due operatori di private equity Usa stanno lavorando con aziende del settore automotive per presentare delle proposte congiunte, affermano tre fonti.

Sul tavolo del gruppo di Torino c'è almeno un'offerta da meno di 2,5 miliardi di euro, che è stata respinta nel giugno scorso; Fca, infatti, punta a ricavare circa 3 miliardi dall'operazione, dice una delle fonti.

Il gruppo guidato da Sergio Marchionne può vendere Magneti Marelli in blocco o scorporare gli asset e venderli singolarmente, secondo le fonti, aggiungendo che nessuna decisione definitiva in merito è stata presa e la vendita stessa non è scontata.

Un portavoce di Fca non ha voluto commentare, mentre un portavoce di Magneti Marelli non ha fatto commenti.

Impegnata nell'Ipo di Ferrari, in programma per la metà di ottobre, Fca ha rinviato la decisione su Magneti Marelli a quando avrà completato la quotazione del Cavallino.

Da mesi, però, spiegano le fonti, operatori di private equity, soprattutto Usa, stanno lavorando sul dossier.   Continua...