BORSA USA - Nasdaq sui nuovi massimi storici dopo risultati Google

venerdì 17 luglio 2015 17:10
 

17 luglio (Reuters) - Il Nasdaq ha aperto in netto rialzo alla Borsa Usa toccando massimi storici a seguito dei risultati trimestrali forti di Google, mentre Boeing penalizza il Dow Jones.

I dati macro forti relativi a prezzi al consumo, redditi settimanali, permessi di costruzione e nuovi cantieri giugno annunciati oggi, potrebbero spingere maggiormente la Fed a ritenere che l'inflazione andrà gradualmente verso quota 2%.

Il titolo del motore di ricerca Google balza di oltre il 15% su nuovi massimi storici il giorno seguente la trimestrale sopra le attese per la prima volta da sei semestri, mentre la società ha detto che sarà più attenta alle spese.

Intorno alle 17,00 il Nasdaq guadagna lo 0,58% a 5.192 punti dopo avere toccato un massimo intraday a 5.197,61 punti. Lo S&P500 cede lo 0,10% a 2.122 punti, mentre il Dow Jones perde lo 0,40% a 18.048 punti.

Boeing cede l'1,2 a 146,52 dollari dopo l'annuncio di oneri nel secondo trimestre per affrontare i problemi legati al modello Kc-46.

Le azioni General Electric salgono dello 0,6% a 27,18 dollari dopo che la conglomerata ha alzato le stime per il 2015 per il proprio business manifatturiero-industriale.

Il Nasdaq aveva già chiuso sui massimi ieri, grazie alle buone trimestrali di Netflix ed Ebay.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...