Finmeccanica riacquista titoli per nominale circa 450 mln

giovedì 16 luglio 2015 16:22
 

ROMA, 16 luglio (Reuters) - Finmeccanica comunica che al buyback di titoli obbligazionari concluso oggi ha accettato un ammontare nominale complessivo di titoli con priorità 1 e titoli con priorità 2 pari a 449.999.114 euro.

La nota precisa che "nessuno dei titoli 2018 validamente portati in adesione ai sensi della relativa Offerta sarà accettato per il riacquisto da parte dell'emittente. Il relativo prezzo di acquisto, unitamente ai relativi interessi maturati, sarà corrisposto ai portatori i cui titoli siano stati accettati per il riacquisto da parte dell'emittente. La data di regolamento delle offerte è attesa per lunedì, 20 luglio 2015".

Finmeccanica sottolinea che l'operazione permetterà una riduzione dell'indebitamento lordo per 450 milioni in linea con gli obbiettivi del piano industriale.

Bnp Paribas, Citigroup Global Markets Limited, Hsbc Bank e Société Générale agiscono in qualità di global coordinators delle Offerte; Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, Banco Santander, Commerzbank Aktiengesellschaft, Merrill Lynch International, Mitsubishi Ufj Securities International e The Royal Bank of Scotland, unitamente ai global coordinators, agiscono in qualità di dealer managers delle offerte, e Lucid Issuer Services Limited agisce in qualità di tender agent.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia