Grecia, Eurogruppo d'accordo in linea di principo su nuovo bailout triennale

giovedì 16 luglio 2015 15:16
 

BRUXELLES, 16 luglio (Reuters) - I ministri delle Finanze della zona euro sono d'accordo "in linea di principio" ad avviare le negoziazioni con la Grecia per un nuovo piano di salvataggio triennale dopo che il parlamento greco ha approvato questa notte una serie di riforme richieste.

Lo dice un comunicato dell'Eurogruppo, la cui decisione avrà pieno effetto solo dopo che diversi parlamenti della zona euro, compreso il Bundestag tedesco, daranno il loro via libera alle trattative.

"Sulla base del giudizio positivo delle istituzioni (...), abbiamo preso oggi la decisione di garantire in linea di principio un sostegno dell'Esm per tre anni alla Grecia, soggetta all'esito (positivo) delle importanti procedure nazionali", dice la nota.

I ministri hanno anche chiesto ad Atene di adottare un secondo pacchetto di riforme entro il 22 luglio e aggiornare la legislazione relativa alla prima serie di misure approvate.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia