Toscana Aeroporti, Giani AD, Carrai presidente, a Naldi delega strategia

mercoledì 15 luglio 2015 18:51
 

MILANO, 15 luglio (Reuters) - Gina Giani è il nuovo amministratore delegato di Toscana Aeroporti.

Come da previsioni, dunque, la manager proveniente da Sat assume la guida operativa della società dopo la fusione con Aeroporto di Firenze.

Alla presidenza va Marco Carrai, considerato molto vicino al presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

Il Cda, che si è riunito dopo l'assemblea che ha nominato il consiglio, ha attribuito a Roberto Naldi, il rappresentante in Italia dell'azionista di riferimento Corporacion America, la delega alle strategie.

Naldi è stato nominato vice presidente esecutivo. Un'altra vice presidenza è stata data a Pierfrancesco Pacini.

L'assemblea ha deliberato l'azione di responsabilità nei confronti di Costantino Cavallaro, ex presidente di Sat.

Al consigliere Vittorio Fanti sono stati attribuiti poteri, deleghe e responsabilità in materia di progetti speciali, incluso il progetto della nuova pista e della nuova aerostazione di Firenze.

Giani, Carrai, Naldi, Pacini e Fanti fanno parte del comitato esecutivo, insieme a Martin Francisco Antranik Eurnekian Bonnarens e Iacopo Mazzei.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia