BORSA USA poco mossa dopo parole Yellen, bene BofA, corre Celgene

mercoledì 15 luglio 2015 18:05
 

NEW YORK, 15 luglio (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono poco mossi, pur con una tendenza al rialzo, dopo che il presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, ha detto che le turbolenze finanziarie all'estero non dovrebbero danneggiare l'economia Usa e ribadito che la banca centrale è intenzionata ad aumentare i tassi entro la fine dell'anno.

Bank of America guadagna il 3% circa grazie agli utili trimestrali più elevati in circa quattro anni.

Celgene al galoppo (+9% circa) sull'annuncio dell'acquisizione di Receptos (+10% circa) per 7,2 miliardi di dollari.

Tra gli altri titoli in evidenza, Delta Air Lines cede l'1,2% circa a causa di una previsione su ricavi in calo nel terzo trimestre.

Yum Brands debole (-2,5% circa): per il quarto trimestre consecutivo le vendite hanno registrato una flessione.

Macy's corre (oltre +5%) dopo che la società di investimenti Starboard Value ne ha acquisito una partecipazione.

Attorno alle 18,05 italiane, il Dow Jones sale dello 0,07%, l'indice S&P 500 avanza dello 0,1% e il Nasdaq guadagna lo 0,22%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia