Grecia, da Bce segnale positivo su banche greche prima di intesa - ministro

mercoledì 15 luglio 2015 08:17
 

ATENE, 15 luglio (Reuters) - La Bce potrebbe dare un segnale positivo al governo di Atene, sostenendo i creditori greci due settimane prima che venga siglato il terzo accordo di salvataggio, secondo quanto ha detto il ministro dell'Economia, George Stathakis.

"La Bce potrebbe fare il passo 10-15 giorni prima che l'accordo sia siglato", ha detto il ministro greco a Skai Tv.

Il ministro ha poi aggiuunto che l'accordo sul salvataggio, il cui negoziato inizierà se Atene approverà il pacchetto di riforme in Parlamento, non prevede alcuna prospettiva di imposta sui depositi bancari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia