Bialetti sale oltre 3%, diritti +46% in primo giorno aumento di capitale

lunedì 13 luglio 2015 12:24
 

MILANO, 13 luglio (Reuters) - Bialetti è in netto rialzo in Borsa nel primo giorno di aumento di capitale fino a un importo massimo di 14 milioni di euro. Strappano i diritti.

Intorno alle 12,20 il titolo segna un rialzo del 3,74% a 0,477 euro, mentre i diritti balzano del 46,34% a 0,030 euro.

L'offerta ha luogo mediante emissione di massime 33.675.948 nuove azioni, senza valore nominale, da offrirsi in opzione agli azionisti dell'emittente nel rapporto di 45 nuove azioni ogni 100 azioni ordinarie Bialetti possedute, al prezzo di 0,415 euro per ciascuna azione. Il controvalore massimo dell'offerta è pertanto pari ad 13.975.518 euro.

I diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo di offerta, ossia tra oggi 13 luglio ed il 30 luglio 2015 inclusi. I diritti di opzione saranno negoziabili in Borsa da oggi al 24 luglio 2015.

L'azionista di controllo Bialetti Holding ha assunto l'impegno irrevocabile e incondizionato a sottoscrivere azioni di nuova emissione fino a concorrenza di un controvalore complessivo di9,083 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia