BORSA TOKYO chiude in rialzo di 0,63%, occhi ancora su Grecia

martedì 30 giugno 2015 08:11
 

TOKYO, 30 giugno (Reuters) - L'azionario nipponico ha chiuso la seduta in rialzo, dopo aver fatto registrare ieri il secondo maggior calo giornaliero per quest'anno.

Gli occhi restano però puntati sulla Grecia, dopo che la rottura dei colloqui tra Atene e i creditori internazionali ha alimentato il timore della cosiddetta 'Grexit'.

L'indice Nikkei ha guadagnato lo 0,63% a 20.235,73 punti, e il più ampio indice Topix lo 0,34% a 1.630,40 punti.

Secondo i trader gli investitori sono cauti anche sui mercati cinesi, che hanno perso oltre il 20% nelle ultime settimane.

Bene i titoli degli esportatori, con Honda Motor in aumento dello 0,87% e Nissan Motor dell'1,15%.

Performance brillante per Nitori Holdings, che ha guadagnato il 3,63%: il fornitore di mobili a basso costo ha riportato profitti oltre le attese per il trimestre marzo-maggio.

Rimbalzo del 7,84% per Shionogi & Co, dopo che Credit Suisse ha alzato a 'outperform' da 'neutral' il rating della società farmaceutica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia