Fintel, adesioni offerta da 53% soci Green Hunter per reverse takeover

giovedì 18 giugno 2015 16:40
 

MILANO, 18 giugno (Reuters) - Fintel Energia Group ha inviato una proposta vincolante di acquisto ai soci di Green Hunter Group e accettato adesioni da parte del 53,136% del capitale sociale, per un controvalore di 12,987 milioni di euro.

Il prezzo sarà pagato in parte in cash e in parte con strumenti finanziari (azioni ordinarie Fintel Energia Group e obbligazioni convertibili in azioni ordinarie Fintel Energia Group).

E' quanto spiega una nota della società quotata sull'Aim, che questa mattina è stata sospesa dalle negoziazioni in attesa di comunicato, sottolineando che si tratta di un'operazione di 'reverse takeover'.

Il gruppo Green Hunter ha realizzato nel 2013 un valore della produzione pari a 9,2 milioni e un utile netto pari a 2,22 milioni.

In seguito all'esecuzione dell'operazione, il flottante di Fintel dovrebbe aumentare dall'attuale 3,7% all'8,4%, percentuale che potrebbe salire ulteriormente in caso di integrale conversione delle obbligazioni convertibili.

L'offerta è subordinata a una serie di condizioni sospensive.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...