Wall Street - Stocks to watch del 17 giugno

mercoledì 17 giugno 2015 14:02
 

NEW YORK, 17 giugno (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono poco mossi, con l'impulso dato al mercato dall'attività di M&A che controbilancia le preoccupazioni per la Grecia.

Gli occhi degli investitori sono inoltre puntati sulla riunione della Fed che si conclude oggi, alla ricerca di segnali sulle prossime mosse di politica monetaria e in particolare sui tempi di rialzo dei tassi.

Sul fronte greco, nonostante l'interruzione delle trattative lo scorso fine settimana, il primo ministro greco Alexis Tsipras ha rassicurato il segretario del Tesoro Usa Jack Lew che Atene vuole raggiungere un accordo. Lew ha sottolineato che una mancata intesa potrebbe gettare incertezze sull'economia mondiale.

Intorno alle 13,55 il derivato sull'S&P avanza dello 0,07%, quello sul Dow avanza dello 0,12% e quello sul Nasdaq cede lo 0,02%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali sono in calo di 4/32 e rendono il 2,3326%.

Tra i singoli titoli, in evidenza Coty, che ieri ha chiuso in rialzo del 19,3%. Secondo una fonte vicina alla situazione è vicina ad acquisire la parte beauty di Procter & Gamble in un'operazione da 12 miliardi di dollari. P&G ieri ha chiuso in rialzo dell'1,3%.

FedEx ha pubblicato la trimestrale, che ha mostrato un utile netto stabile, leggermente sotto le attes edegli investitori.

Il titolo NCR ieri ha chiuso in rialzo del 10,7% dopo che Reuters ha scritto che Blackstone e Carlyle stanno presentando un'offerta congiunta per NCR, in quello che sarebbe il maggiore leveraged buyout dell'anno a oltre 10 miliardi di dollari, incluso il debito.

Deutsche Telekom è in colloqui con l'operatore via cavo americano Comcast per l'eventuale cessione di T-Mobile US, la sua controllata statunitense, scrive Manager Magazin.   Continua...