Banda larga, Telecom aspetta decreto con ansia - Recchi

martedì 16 giugno 2015 12:30
 

ROMA, 16 giugno (Reuters) - Telecom Italia auspica il varo del decreto sulla banda larga in tempi brevi, secondo il presidente Giuseppe Recchi.

"Stiamo aspettando con ansia che si sblocchi il decreto... Sono certo che il governo farà un'operazione che tiene conto di avere un mercato competitivo con regole uguali per tutti a beneficio del Paese stesso... Come del resto prevedono le regole europee", ha detto Recchi a margine di un convegno a Roma.

"Sarebbe un peccato e un'occasione mancata per il Paese se operatori come noi, con un piano così grande, da 10 miliardi, non venissero incoraggiati ad investire", ha aggiunto il manager.

Il governo dovrebbe varare il primo decreto per rendere operativo il Piano strategico per la banda larga.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia