Telecom, Recchi giudica "fuori luogo" tweet Tiscar su fibra

martedì 16 giugno 2015 11:55
 

ROMA, 16 giugno (Reuters) - Il presidente di Telecom Italia , Giuseppe Recchi, definisce "fuori luogo" il tweet postato qualche settimana fa dal vice segretario generale della presidenza del Consiglio Raffaele Tiscar che, ironizzando sul fatto che il gruppo di tlc publicizzasse i servizi in fibra al moto Gp del Mugello, scriveva: "Ma non sono gli stessi che dicevano che la fibra non serve e che basta il rame?".

A margine di un evento Telecom a Roma, Recchi commenta così il cinguettio di Tiscar: "Twitter dà spazio ai commenti più disparati... Non li consideriamo un granché. Fa solo pensare che rappresentanti di istituzioni possano lasciarsi andare a commenti emotivi fuori luogo che offendono i 53.000 lavoratori di Telecom Italia. La trovo una cosa un po' fuori luogo".

Il tweet risale al 30 maggio ma la polemica è scoppiata ieri perché sollevata dalla associazione dei piccoli azionisti Telecom.

Il governo ha approvato un piano di incentivi pubblici agli investimenti nella rete telefonica, che attende però ancora le disposizioni attuative.

Telecom Italia sembra intenzionata a proseguire con il proprio piano di investimenti che si basa sulla tecnologia fttc (fiber to the cabinet, che offre un'ampiezza di banda minore rispetto a ftth) e ftth in 40 città con un investimento fino a 700 milioni di euro.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia