BORSE EUROPA viste in lieve rialzo, ma pesano timori su Grecia

martedì 16 giugno 2015 08:02
 

LONDRA, 16 giugno (Reuters) - L'azionario europeo potrebbe tentare una timida ripresa in apertura, malgrado le incertezze relative alla crisi del debito greco.

Il governo di Atene ha smentito la notizia di un giornale tedesco su un piano dell'eurozona secondo cui la Grecia imporrà controlli alla circolazione dei capitali questo fine settimane se non sarà raggiunto nel frattempo un accordo con i suoi creditori.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice di borsa britannico FTSE 100 apra in rialzo di 2-3 punti, piatta in termini percentuali, il tedesco DAX prenda 17-18 punti, pari a +0,2%, e il francese CAC 40 8 punti, a +0,7%.

L'indice europeo FTSEuroFirst 300 ha chiuso ieri in calo dell'1,57% a 1.520,05 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia