Btp, spread su Bund sopra 150 pb in primi scambi su timori Grecia

venerdì 19 giugno 2015 09:10
 

MILANO, 19 giugno (Reuters) - Mercato obbligazionario italiano in calo nelle prime battute della seduta odierna, con lo spread su Bund che si riporta sopra i 150 punti base.

Sui bond periferici pesa il quadro sempre più ingarbugliato della trattativa per la Grecia, che ieri ha registrato l'ennesimo nulla di fatto nell'Eurogruppo in Lussemburgo.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si attesta a 155 punti base dai 147 della chiusura di ieri.

Parallelamente il rendimento sul Btp a 10 anni sale al 2,34% dal 2,28% dell'ultima chiusura. Il tasso viaggia comunque quasi una decina di centesimi sotto il massimi da inizio novembre toccato a metà mese (2,42%).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia