UniCredit, accordo con sindacati a tutela 700 dipendenti Uccmb

venerdì 12 giugno 2015 18:23
 

MILANO, 12 giugno (Reuters) - UniCredit ha firmato con le organizzazioni sindacali un accordo a tutela dei 700 dipendenti di Uccmb, la società specializzata nella gestione di crediti anomali ceduta a febbraio a Fortress Group.

Lo annuncia una nota della Fabi, aggiungendo che l'accordo, raggiunto dopo quattro mesi di trattative, prevede una serie di garanzie occupazionali e normative per tutti i lavoratori in oggetto, tra cui il mantenimento del contratto del credito e la possibilità di rientrare nel gruppo UniCredit per i prossimi cinque anni "in caso di tensioni occupazionali non gestibili con altri strumenti".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia