Bond euro ampiamente in rialzo, spinti da stallo su Grecia

venerdì 12 giugno 2015 08:37
 

LONDRA, 12 giugno (Reuters) - L'imprevista sospensione - che
potrebbe rivelarsi soltanto temporanea - dei negoziati tra
Grecia e creditori internazionali, con l'innalzamento dei toni
sia da parte dell'Ue sia soprattutto dall'Fmi, spinge al rialzo
il secondario tedesco.
    Gli ultimi lanci delle agenzie da Atene e Bruxelles mostrano
la prima politicamente ottimista, fiduciosa nella possibilità di
un accorso con l'Eurogruppo di giovedì prossimo, mentre
decisamente più prudente è Jean-Claude Juncker, secondo cui la
trattativa ripartirà in un primo momento a livello tecnico e
soltanto in seguito sul piano politico.
    Penalizzati intanto i periferici, in considerazione anche
dell'ottima performance di ieri a dispetto del pesante
calendario dell'offerta di carta italiana, spagnola e irlandese.
        
 ========================= ORE 8,35 ============================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO       100,01  (inv.)    
 FUTURES BUND SETTEMBRE      150,91  (+0,52)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       131,54  (-0,31)      
 BUND 2 ANNI             100,339 (+0,009)  -0,169% 
 BUND 10 ANNI            96,569 (+0,269)   0,871% 
 BUND 30 ANNI           122,546 (+1,333)   1,532% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia