RPT-Bond Autostrade per Italia, banche coprono domanda inferiore a offerta

giovedì 11 giugno 2015 13:26
 

(elimina refuso nel titolo)

MILANO, 11 giugno (Reuters) - È risultata inferiore all'offerta la domanda per il bond retail a otto anni di Autostrade per l'Italia, con l'importo di 750 milioni di euro indicato, che è stato coperto solo grazie all'intervento delle banche garanti del collocamento.

Secondo quanto si legge in una nota diffusa oggi dalla società del gruppo Atlantia, nelle tre settimane di offerta (18 maggio-5 giugno) le richieste sono state pari a 702,842 milioni (da 15.731 soggetti); a tale cifra si sono aggiunte sottoscrizioni per 47,158 milioni da parte del consorzio di garanzia, formato da Banca Imi, Unicredit e Banca Akros.

Secondo quanto comunicato nei giorni scorsi il bond, con scadenza 12 giugno 2023 e cedola fissata all'1,625%, è stato prezzato a 99,25 per un rendimento effettivo a scadenza dell'1,726%: quest'ultimo corrisponde ad un premio di 75 punti base sul midswap a otto anni; lanciando l'operazione la società aveva indicato uno spread minimo di 70 pb (massimo 200 pb).

"Dal punto di vista del mercato la valutazione è corretta, anzi il titolo riconosce qualche centesimo di premio all'investitore, anche perché il gruppo Atlantia è uno dei pochi in Italia che riesce ad emettere sotto il Btp" afferma un banchiere vicino al collocamento. "Certo, stavolta si è scontato il fatto che si trattasse di una delle prime emissioni retail in un contesto di tassi molto bassi, per di più con un'offerta che si è sviluppata su tre settimane di eccezionale volatilità sui tassi".

RENDIMENTO SOTTO BTP

Martedì scorso, giorno di pricing dell'obbligazione, il Btp con la scadenza più vicina, il maggio 2023 cedola 4,50% , scambiava sul mercato al rendimento dell'1,99%; oggi il titolo scambia in area 2,01%.

Al bond Autostrade Moody's ha assegnato un rating preliminare Baa1, in linea con quello della capogruppo Atlantia e superiore di un gradino rispetto a quello sovrano dell'Italia (Baa2). Fitch, inoltre, ha recentemente confermato per Atlantia e Autostrade una valutazione A- con outlook stabile, superiore alla BBB+ attualmente assegnata all'Italia.   Continua...