Grecia, accordo per lavorare intensamente con creditori in prossimi giorni - Merkel

giovedì 11 giugno 2015 09:55
 

MILANO, 11 giugno (Reuters) - La Grecia ha detto ai partner europei che si impegna a partecipare a discussioni intense coi creditori per risolvere tutte le questioni aperte ed evitare lo scenario di un default a fine mese.

Lo ha riferito la cancelliera tedesca Angela Merkel.

"Alla fine dei colloqui è emerso all'unanimità che Atene lavorerà intensamente nei prossimi giorni con le tre istituzioni per risolvere tutte le questioni aperte", ha spiegato Merkel ai giornalisti dopo il suo arrivo al meeting dei leader di Ue e America latina.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia