Grecia, Germania accetterà soltanto accordo approvato dai 3 creditori - portavoce

mercoledì 10 giugno 2015 19:11
 

BRUXELLES, 10 giugno (Reuters) - La Germania accetterà soltanto un accordo fra la Grecia e i creditori internazionali che comporti denaro contante in cambio di riforme e che abbia l'ok di tutte e tre le istituzioni.

Lo ha riferito un portavoce del governo tedesco in risposta a indiscrezioni di stampa secondo cui Berlino stava valutando termini meno stringenti per un possibile accordo.

"La Germania accetterà solo una proposta delle tre istituzioni. Il resto è pura invenzione", dice il portavoce aggiungendo che la cancelliera Angela Merkel e il presidente francese François Hollande incontreranno il premier greco Alexis Tsipras per un aggiornamento sulle negoziazioni in corso dopo una cena che si terrà nell'ambito del summit Ue-America Latina a Bruxelles.

Bloomberg ha scritto oggi che la cancelliera Angela Merkel potrebbe essere soddisfatta dall'impegno della Grecia a compiere una grande riforma tra quelle chieste dai creditori internazionali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia