Borsa Milano sale di oltre 1%, ma cautela su Grecia

mercoledì 10 giugno 2015 12:54
 

MILANO, 10 giugno (Reuters) - La borsa di Milano è in rialzo a metà seduta in un mercato che resta comunque cauto a causa dell'incertezza nelle trattative tra Grecia e partner europei.

Secondo un trader, l'azionario non ha una direzione precisa, e si muove solo in seguito a un movimento tecnico legato ad acquisti su titoli venduti nelle scorse sedute.

Al momento non è programmato nessun incontro tra il primo ministro greco Alexis Tsipras, il presidente francese Francois Hollande e il cancelliere tedesco Angela Merkel, secondo quanto riferisce una fonte francese.

Un funzionario del governo greco ha spiegato che Atene sta ancora aspettando una risposta dai creditori, UE e Fmi, riguardo la sua ultima proposta per superare l'impasse che si è creata sul piano di salvataggio.

Alle 12,45 l'indice FTSE Mib sale dell'1,35%, l'Allshare dell'1,3%.

Volumi appena sopra un miliardo di euro.

L'indice europeo FTSEurofirst sale dello 0,75%.

Francoforte segna +0,8%, Parigi +0,65%, Madrid +0,35%.   Continua...