Mps, Isolani (Btg) ha comprato ancora diritti per 190.000 azioni

lunedì 8 giugno 2015 16:47
 

ROMA, 8 giugno (Reuters) - Roberto Isolani, vice presidente di Mps e consigliere dell'azionista Btg Pactual, ha comprato, il 2 e 3 giugno, ancora diritti relativi all'aumento di capitale da 3 miliardi, validi per sottoscrivere 190.000 azioni a 1,17 euro.

Isolani aveva già comprato diritti dal 27 maggio al 1 giugno, per 380.000 azioni.

Lo si legge in una comunicazione di internal dealing.

Il controvalore potenziale relativo a questa ultima comunicazione è di 222.300 euro mentre per i soli diritti Isolani ha investito poco più di 113.000 euro.

I diritti Mps, quotati in Borsa fino all'8 giugno, consentono la sottoscrizione di 10 azioni per diritto a 1,17 euro.

Btg Pactual ha, secondo gli ultimi dati noti, 1,9% di Mps di cui 1,22% conferito a un patto di sindacato con Fintech e Fondazione Mps che vincola 5,48% del capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia