PUNTO 1-Carige in forte calo dopo dettagli aumento capitale

venerdì 5 giugno 2015 16:49
 

(Aggiorna andamento titolo, accora pezzi)

MILANO, 5 giugno (Reuters) - Dopo una mattinata trascorsa in linea con la debolezza dell'indice, Banca Carige peggiora progressivamente con perdite che sono arrivate a superare l'11% dopo avere fissato i termini dell'aumento di capitale fino a 850 milioni di euro.

Il titolo sconta l'operazione iperdiluitiva che genera una forte volatilità come peraltro già osservato con l'aumento di capitale di Mps.

Alle 16,20 circa Banca Carige perde l'8,17% a 5,785 euro sopra il minimo di seduta di 5,53 euro ma in profondo ribasso rispetto ai massimi di giornata raggiunti in avvio a 6,36 euro.

I volumi sono particolarmente elevati con circa 2 milioni di pezzi, il triplo della media.

La performance di Carige si inserisce anche in una giornata borsistica caratterizzata da forti cali, con i bancari italiani che perdono il 2,5% circa.

Lo stoxx europeo del settore cede lo 0,75%.

Ieri il Cda della banca genovese ha deliberato di emettere fino a 726,2 milioni di azioni da offrire in opzione ai soci al prezzo di 1,17 euro, di cui 0,88 euro a titolo di sovrapprezzo, nel rapporto di 7 nuove azioni ogni azione ordinaria e di risparmio posseduta.

Il prezzo di sottoscrizione incorpora un premio del 35,2% rispetto al terp, il prezzo teorico ex diritto calcolato secondo il prezzo ufficiale di 6,25 euro della chiusura di ieri.   Continua...