Grecia accorperà pagamenti giugno in unica scadenza a fine mese-Fmi

giovedì 4 giugno 2015 19:30
 

WASHINGTON, 4 giugno (Reuters) - La Grecia accorperà i quattro pagamenti dovuti al Fmi questo mese in un'unica scadenza il 30 giugno.

Lo ha annunciato il portavoce del Fondo, Gerry Rice, in una nota.

"Le autorità greche hanno informato il Fondo che intendono accorpare le quattro scadenze di giugno del paese in una sola, che ora è dovuta il 30 giugno", si legge nel comunicato.

Il Fmi spiega che in base alle decisioni prese alla fine degli anni '70, gli stati membri possono chiedere l'accorpamento di scadenze multiple in un solo pagamento per ovviare alle difficoltà amministrative che possono sorgere dall'effettuare diversi esborsi in un breve lasso di tempo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia