BORSA TOKYO chiude in calo dello 0,34% su realizzi, male immobiliare

mercoledì 3 giugno 2015 08:37
 

TOKYO, 3 giugno (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso in negativo con gli investitori che hanno preso profitto dopo il più lungo rally in quasi tre decenni.

L'indice Nikkei si è fermato a 20.473,51 punti pari a -0,34%, mentre il più ampio Topix è calato dello 0,25% a 1.669,99 punti. Il mercato era salito per 12 sedute consecutive fino a lunedì, realizzando la striscia positiva più lunga dal 1988.

Un rialzo dei rendimenti dei bond ha penalizzato i titoli più sensibili alle variazioni dei tassi di interesse, come gli immobiliari e le azioni del settore energia.

Le società del real estate sono quelle che hanno accusato la peggiore performance tra i 33 sottoindici del Tokyo Stock Exchange, perdendo l'1,9%.

Mitsubishi Estate ha perso il 2% mentre Mitsui Fudosan l'1,8%.

Pesanti anche le società elettriche dopo i forti guadagni delle scorse settimane. Chubu Electric Power, la maggiore per capitalizzazione, ha perso il 3,7%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia