Btp, tasso 10 anni risale a 2%, spread su Bund torna sopra 140 pb

martedì 2 giugno 2015 10:27
 

MILANO, 2 giugno (Reuters) - Si fa più ampia la flessione dell'obbligazionario italiano nel corso della mattinata, col tasso sul Btp decennale che si riporta a quota 2%, livello visto ad inizio maggio.

Su piattaforma Tradeweb, lo spread di rendimento tra Btp e Bund decennali torna sopra i 140 punti base dopo un'apertura in calo stamane a quota 139. Attorno alle 10,15 lo spread scambia a 141 pb, praticamente invariato dai 142 della chiusura ieri, per via della seduta in calo anche della carta tedesca.

Particolarmente pesante, sul mercato italiano - che comunque oggi sconta ancora bassi volumi per il ponte festivo del 2 giugno - è la scadenza trentennale, che cede oltre una figura, con relativo rendimento salito fino al 3%.

Sulla Grecia non manca un certo ottimismo per il raggiungimento di un accordo con i creditori, ma al momento l'intesa manca ancora, mentre gli operatori vedono avvicinarsi la scadenza da 300 milioni dovuta da Atene al Fmi entro venerdì, che potrebbe decretare l'insolvenza del paese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia