Consob, modificato regolamento su procedimento sanzionatorio- nota

venerdì 29 maggio 2015 16:42
 

ROMA, 29 maggio (Reuters) - La Consob ha approvato le modifiche al procedimento sanzionatorio che introducono una nuova fase di interlocuzione diretta tra i destinatari del procedimento e la Commissione.

Lo si legge in una nota della Commissione pubblicata sul sito.

La modifica, spiega Consob, permetterà di rendere accessibili ai diretti interessati le valutazioni conclusive dell'ufficio sanzioni amministrative redatte al termine della fase istruttoria e fino ad oggi sottoposte alla sola Commissione.

Questo nuovo procedimento riconosce quindi ai destinatari delle contestazioni, si legge nella nota, la facoltà di presentare direttamente alla Commissione controdeduzioni finali in forma scritta.

Tra le decisioni prese c'è quella di estendere a 30 giorni il termine previsto per la presentazioni delle controdeduzioni scritte.

Per effetto delle modifiche proposte, inoltre, il termine di conclusione del procedimento, che era stato ridotto a 180 giorni, passa a 200 giorni per dare alla Commissione un congruo termine per valutare le controdeduzioni.

Questa delibera entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia