Chip, Avago acquisisce Broadcom per 37 mld dlr in contanti e azioni

giovedì 28 maggio 2015 16:21
 

28 maggio (Reuters) - Mega-merger nel settore dei chip. Avago Technologies ha annunciato l'acquisizione di Broadcom per 37 miliardi di dollari in contanti e azioni.

Avago, produttore di semiconduttori per wireless e mercati industriali, ha messo sul piatto 17 miliardi in contanti e 20 miliardi in titoli.

Il deal avviene a un controvalore che proietta un premio del 28% circa sulla chiusura di Broadcom di martedì scorso; il titolo, infatti, era balzato del 23% ieri sulle indiscrezioni riguardanti l'operazione. Oggi Broadcom cede quasi il 4%, mentre Avago arretra del 3,5% circa.

L'entità che nascerà dalla fusione avrà sede a Singapore, conterà su un fatturato annuale di 15 miliardi di dollari e un enterprise value di 77 miliardi. Gli azionisti di Broadcom controlleranno il 32% circa del capitale.

L'operazione ha messo in fermento il settore tecnologico a livello mondiale. A Milano, per esempio, StMicroelectronics balza del 3,23%, a 7,82 euro, dopo aver segnato un massimo di 7,95 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia