Sindacato unico all'estero semplifica rapporti lavoro - Marchionne

giovedì 28 maggio 2015 13:35
 

MELFI, 28 maggio (Reuters) - L'AD di Fca, Sergio Marchionne, non commenta direttamente l'auspicio del premier Matteo Renzi di poter arrivare in Italia al sindacato unico ma spiega che all'estero è un assetto che agevola le relazioni industriali.

"Non sono la persona indicata a rispondere su quello di cui parlava il presidente Renzi però in altri paesi come la Germania e gli Stati Uniti c'è un solo referente con cui parlare. In Germania l'IG Metal e in America c'è il sindacato dei lavoratori dell'auto. E' una cosa che rende più semplici i rapporti con l'azienda", ha detto Marchionne a margine della visita di oggi allo stabilimento di Melfi.

Anche Renzi ha fatto una 'puntata' al sito lucano nel corso della campagna elettorale per le regionali di domenica.

"Mi piacerebbe arrivare un giorno al sindacato unico, ad una legge sulla rappresentanza sindacale e non più a sigle su sigle su sigle", ha detto Renzi in tv la scorsa settimana.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia