PUNTO 1-Eni lancia offerta riacquisto bond convertibile Galp Energia

giovedì 28 maggio 2015 09:56
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 28 maggio (Reuters) - Eni ha lanciato un'offerta di riacquisto sul prestito obbligazionario da 1,028 miliardi di euro, cedola 0,25% e scadenza novembre 2015, convertibile in azioni ordinarie Galp Energia.

Lo annuncia una nota della società, aggiungendo che il prezzo di riacquisto sarà stabilito in base a una procedura d'asta competitiva, con un livello minimo fissato a 100,400 e uno massimo a 100,700.

L'offerta è in contanti e prevede un importo massimo d'accettazione di 515 milioni, che Eni si riserva "di aumentare o ridurre, anche significativamente".

L'offerta si chiude oggi pomeriggio alle 17 ora italiana, salvo chiusura anticipata o proroga. Successivamente la società comunicherà l'importo nominale complessivo delle obbligazioni offerte e riacquistate è il relativo prezzo. Il regolamento è fissato in data 4 giugno.

Deutsche Bank, Mediobanca, Morgan Stanley e Ubs sono i 'joint dealer manager' dell'operazione; Morgan Stanley ricopre inoltre il ruolo di 'settlement agent'.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia