BORSE EUROPA aprono in calo, ridimensionato ottimismo su Grecia

giovedì 28 maggio 2015 09:25
 

LONDRA, 28 maggio (Reuters) - Le borse europee sono in moderato calo in avvio di seduta, ritracciando dai guadagni pomeridiani di ieri ora che l'euforia per un possibile accordo tra la Grecia e i suoi creditori è svanita.

Ieri il rally era partito sulla notizia, data da una fonte greca, che le parti erano arrivate a discutere una bozza di accordo a livello tecnico, ma oggi il direttore dell'Fmi Christine Lagarde ha detto che non c'è stato alcun progresso sostanziale e che c'è ancora molto lavoro da fare.

La maggior catena di fai da te per la casa, Kingfisher , è in controtendenza e sale del 3% dopo aver registrato un rialzo dei suoi utili retail del primo trimestre.

Alle 9,20 italiane, l'FTSEurofirst 300 cala dello 0,3% a 1617,50 punti. Nella seduta di ieri era salito dell'1,3% recuperando dal minimo da una settimana toccato martedì scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia