Whirlpool, nuova riunione a ministero Sviluppo il 9 giugno

mercoledì 27 maggio 2015 15:51
 

ROMA, 27 maggio (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo Federica Guidi ha riconvocato azienda e sindacati sulla vertenza Whirlpool per il 9 giugno alle 15,00.

Lo annuncia il portavoce del ministro attraverso il suo account twitter.

L'ultima riunione a tre gestita dal governo si è conclusa con Guidi che definiva "inqualificabile" il piano dell'azienda che ha annunciato nuovi esuberi per un totale di oltre 2.000.

Whirlpool intanto ha convocato per domani a Firenze i sindacati ma all'appello ha risposto solo la Fiom mentre Fim e Uilm vogliono trattare solo sotto il cappello governativo.

Il piano prevede anche la chiusura di due stabilimenti tra cui quello in provincia di Caserta dove sono impiegati 815 lavoratori.

L'azienda ha annunciato investimenti per 500 milioni in quattro anni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia