Grecia pagherà rata Fmi 5 giugno perché ci sarà accordo-Varoufakis

martedì 26 maggio 2015 13:13
 

Atene, 26 maggio (Reuters) - La Grecia rimborserà la rata dovuta al Fmi il prossimo 5 giugno perché per quella data sarà raggiunto l'accordo con i creditori internazionali del paese.

Lo ha detto il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis.

Ai giornalisti che domandavano se la Grecia la prossima settimana rimborserà la rata, Varoufakis ha risposto: "certamente, perché per il 5 giugno ci sarà un accordo".

Atene deve restituire al Fmi circa 1,6 miliardi di euro complessivi in giugno, in quattro rate: la prima, dovuta il 5 giugno, ammonta a circa 300 milioni.

Negli ultimi giorni diversi esponenti del governo greco hanno affermato che Atene non sarà in grado di pagare se prima non verrà raggiunto un accordo con i creditori che sblocchi nuovi aiuti finanziari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grecia pagherà rata Fmi 5 giugno perché ci sarà accordo-Varoufakis | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%