Banche, chiedere più capitale può contrastare crescita, stabilità- Gros-Pietro

martedì 26 maggio 2015 11:58
 

ROMA, 26 maggio (Reuters) - Chiedere agli istituti finanziari continuamente di aumentare i propri patrimoni può contrastare la crescita economica e la stabilità finanziaria.

Lo ha detto il presidente del consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro nel suo intervento all'assemblea annuale della Banca d'Italia.

"Chiedere continui aumenti di patrimonio per rafforzare solidità e resilienza delle banche può ottenere alla lunga l'effetto paradossale di contrastare la crescita economica e la stessa stabilità finanziaria, dirottando risorse verso canali finanziari non regolati o meno trasparenti, aumentando il livello di rischio nel sistema", ha detto Gros-Pietro.

Gros-Pietro inoltre mostra fiducia che si realizzi un mercato "molto attraente e selezionato" per quel che riguarda la circolazione delle quote di Banca d'Italia. L'annuncio fatto dal governatore che la politica del dividendo negli anni a venire sarà orientata a fornire "un rendimento cospicuo e stabile" faciliterà certamente questo sviluppo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia