BORSE EUROPA in ribasso in seduta dai volumi sottili

lunedì 25 maggio 2015 12:06
 

INDICI                    ORE 11,50   VAR %    CHIUS. 2014
 EUROSTOXX50                   3652,27     -0,73    3146,43
 FTSEUROFIRST300               1616,49     -0,09    1368,52
 STOXX BANCHE                  221,5       -0,74    188,77
 STOXX OIL&GAS                 334,56      -0,21    284,47
 STOXX ASSICURAZIONI           292,51      -0,1     250,55
 STOXX AUTO                    658,94      -0,2     501,31
 STOXX TLC                     385,11      -0,14    320,05
 STOXX TECH                    364,83      -0,17    312,18
 
    LONDRA, 22 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è debole a metà seduta,
depresso dal calo registrato da Wall Street venerdì e dalle parole di un
ministro greco che ha detto che Atene non potrà ripagare il debito il mese
prossimo a meno di un accordo con i creditori.
    I volumi nella seduta di oggi sono sottili con numerosi mercati - tra cui
Londra, Berlino e New York - chiusi per festività.
    Alle 11,50 italiane l'ndice paneuropeo FTSEUROFIRST300 è poco mosso
(-0,09% a quota 1616,49), mentre il greco ATG cede il 2,5% dopo le
dichiarazioni del ministro dell'Interno greco Nikos Voutsis durante uno show
televisivo nel fine settimana. 
    "Gli investitori sono molto nervosi perché la possibilità di un default è
chiaramente aumentata", commenta Koen De Leus, senior economist di KBC a
Bruxelles. "Ma penso che i politici greci capiranno la serietà della questione e
alla fine giungeranno a trovare un terreno comune con i creditori".
    Alla stessa ora, il francese CAC 40 cede lo 0,76%, dopo le parole
del numero uno della Fed Janet Yellen che venerdì ha suggerito che l'aumento dei
tassi statunitensi arriverà quest'anno.
    Il capo della banca centrale Usa ha spiegato che ritardare la stretta
monetaria in attesa che disoccupazione e inflazione raggiungano i rispettivi
target potrebbe rischiare di surriscaldare l'economia. 
    Anche la borsa di Madrid va giù (-1,89%), appesantita oltre che
dalla Yellen anche dalla disfatta del premier Mariano Rajoy in una tornata di
voti locali nel fine settimana. 
    
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia