Gas, Norvegia supera Russia, è primo fornitore Europa occidentale

venerdì 22 maggio 2015 18:54
 

BRUXELLES/OSLO, 22 maggio (Reuters) - La Norvegia ha superato la Russia come principale fornitore di gas dell'Europa occidentale, secondo i dati dell'azienda statale norvegese, indicando così che la politica dell'Unione Europea di ridurre la propria dipendenza dall'energia russa sta dando i suoi frutti.

Un altro fattore è stato il forte calo dei prezzi petroliferi, dato che la Norvegia fa una politica dei prezzi più flessibile e i grandi acquirenti non stanno comprando dalla Russia nella speranza che i livelli dei prezzi del greggio alla fine si trasferiranno anche sul gas russo.

La Norvegia ha esportato 29,2 miliardi di metri cubi (mmc) in Europa occidentale nel primo trimestre del 2015, secondo l'operatore norvegese di Stato Gassco, mentre la Russia ha venduto 20,29 mmc, secondo la documentazione di Gazprom.

Il trend è iniziato nell'ultimo trimestre del 2014, con 29,5 mmc acquistati dalla Norvegia e 19,8 dalla Russia.

Nei dati però non è compreso l'export di gas verso i membri Ue dell'Europa dell'Est.

E' la prima volta che la Norvegia supera la Russia per esportazioni di gas, a parte un breve periodo nel 2012.

(By Barbara Lewis e Nerijus Adomaitis)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gas, Norvegia supera Russia, è primo fornitore Europa occidentale | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%