Russia non può tornare in G8 se non rispetta valori comuni-Merkel

giovedì 21 maggio 2015 10:55
 

BERLINO, 21 maggio (Reuters) - Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha detto che non ci sarà alcun vertice G8 con la Russia fino a che Mosca non rispetterà i valori comuni della democrazia e degli Stati sulla base del primato della legge.

"Gli sviluppi in Ucraina sono la ragione che ci farà incontrare a Elmau come G7 e non come G8", ha detto Merkel in un discorso al Parlamento, riferendosi agli incontri che si terranno a giugno in Baviera, senza la partecipazione della Russia.

"Vediamo il G7 come una comunità di valori, e questo significa lavorare insieme per la libertà, la democrazia e per il primato della legge. Ciò significa rispettare le leggi delle nazioni e l'integrità territoriale della nazioni".

"Le azioni della Russia in Ucraina non sono compatibili con questo. Un ritorno al formato G8 non è immaginabile fino a che la Russia non agirà secondo quei valori di fondo".

(Madeline Chambers e Paul Carrel)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia