Usa, cinque banche pagheranno circa 5,7 mld dlr per indagine forex

mercoledì 20 maggio 2015 16:15
 

NEW YORK/WASHINGTON, 20 maggio (Reuters) - Le autorità statunitensi hanno comminato a cinque delle maggiori banche a livello globale, tra le quali anche JP Morgan e Citigroup, multe per un totale di 5,7 miliardi di dollari e quattro di questi istituti hanno accettato di dichiararsi colpevole di fronte alle accuse di manipolazione dei tassi di cambio.

E' quanto annunciato dal Dipartimento della giustizia Usa.

La quinta banca, UBS AG, si dichiarerà colpevole per aver manipolato i tassi di interesse benchmark, spiega ancora il Dipartimento della Giustizia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, cinque banche pagheranno circa 5,7 mld dlr per indagine forex | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,296.16
    +0.25%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,086.78
    +0.21%
  • Euronext 100
    932.81
    -0.34%