Icbpi, non interessati a vendere solo cartasi - Fiordi (AD Creval)

mercoledì 20 maggio 2015 13:33
 

ROMA, 20 maggio (Reuters) - Gli azionisti di Icbpi sono interessati a cedere la totalità di Icbpi e non la sola partecipazioni in CartaSì.

Lo ha detto Miro Fiordi, amministratiore delegato di Creval , principale azionista dell'Istituto Centrale delle banche Popolari, a margine dell'esecutivo Abi.

"Non siamo interessati a vendere solo CartaSì", ha risposto Fiordi.

Secondo una fonte la cordata formata da Bc Partners e Cinven, una delle tre in corsa per l'acquisizione, avrebbe presentato un'offerta solo per CartaSì.

(Stefano Bernabei, Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia