Telecom vuole restare in Brasile,disponibile su Metroweb se crea valore-Recchi

mercoledì 20 maggio 2015 11:54
 

ROZZANO (Milano), 20 maggio (Reuters) - Telecom Italia intende rimanere in Brasile da protagonista per sfruttare le opportunità di un Paese in crescita e rimane aperta a una collaborazione con altri operatori su Metroweb, per rilanciare la banda larga in Italia.

Lo ha detto il presidente Giuseppe Recchi, in apertura dei lavori dell'assemblea degli azionisti.

Telecom Italia in Brasile controlla Tim Participacoes , che potrebbe essere oggetto di cessione o potrebbe fondersi con un altro operatore locale.

Il gruppo potrebbe acquistare una quota di Metroweb, creando di fatto una joint venture con Cassa depositi e Prestiti per realizzare una rete a banda ultralarga in Italia.

(Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia