Fedrigoni acquisisce brasiliana Arjo Wiggins per 85 mln euro

mercoledì 20 maggio 2015 09:17
 

MILANO, 20 maggio (Reuters) - Fedrigoni ha acquisito il 100% del capitale sociale di Arjo Wiggins Ltda, società brasiliana controllata da Arjo Wiggins, unico produttore sudamericano di carta per banconote, carte di sicurezza e carte speciali, per 85 milioni di euro.

E' quanto si legge in un comunicato del gruppo che opera nel settore della produzione e vendita di carte ad alto valore aggiunto, prodotti di sicurezza e prodotti autoadesivi.

Degli 85 milioni del prezzo concordato, 5 milioni sono pagabili nel corso del 2016, al raggiungimento di specifiche condizioni e risultati.

Arjo Wiggins ha chiuso il 2014 con un fatturato pari a circa 70 milioni di euro.

Dopo aver ritirato l'Ipo nell'ottobre scorso, quest'anno Fedrigoni aveva rilanciato il processo.

Secondo indiscrezioni di stampa, però, il gruppo veronese ha accantonato l'Ipo e siglato un accordo di esclusiva con Charme, il fondo di private equity di Montezemolo & Partners.

Una fonte vicina alla situazione si limita a dire che "Fedrigoni ha in corso un processo di dual track e sceglierà la strada migliore per la valorizzazione".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia