Borsa Usa, indici incerti, pesa Wal-Mart

martedì 19 maggio 2015 17:03
 

NEW YORK, 19 maggio (Reuters) - Indici incerti a Wall Street, dove pesano i deboli risultati di Wal-Mart dopo il rally che ha spinto ieri ai massimi di chiusura il Dow Jones industrial e lo S&P 500. I benchmark azionari mondiali hanno accelerato dopo le parole della numero uno del Fondo Monetario Internazionale sui progressi nei negoziati con la Grecia.

Il numero più robusto del previsto relativo all'avvio di nuovi cantieri, balzati ai massimi in quasi sette anni e mezzo ad aprile, segnala inoltre che la Federal Reserve potrebbe avere margini per alzare i tassi di interesse prima del previsto dopo la serie di dati macro deboli della scorsa settimana.

Intorno alle 16,55 il Dow Jones industrial average tratta in frazionale rialzo a 18,308 punti, lo S&P 500 piatto a a 2.128 punti e il Nasdaq Composite a 5.073 punti (-0,09%).

Wal-Mart arretra di quasi il 4% dopo aver annunciato una crescita inferiore alle previsioni delle vendite su base omogenea negli Stati Uniti. In tenue rialzo Apple a 130,34 dollari dopo che ieri l'investitore attivista Carl Icahn ha detto che il titolo è "ancora drammaticamente sottovalutato".

Sotto pressione Urban Outfitters che ha annunciato vendite deludenti nel trimestre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia