Italian Wine Brands, acquisizione entro fine anno - vice presidente

martedì 19 maggio 2015 16:56
 

MILANO, 19 maggio (Reuters) - Italian Wine Brands è fortemente orientata a crescere attraverso acquisizioni e la prima operazione potrebbe avere come oggetto un'impresa con un fatturato nell'ordine di una cinquantina di milioni e arrivare entro l'anno.

E' quanto spiegato dal vicepresidente, Simone Strocchi, a margine di un convegno sull'evoluzione delle Spac nel mercato italiano.

"Abbiamo una nutrita pipeline di target che stiamo valutando", ha detto Strocchi, sottineando che la società vuole procedere a "nuovi consolidamenti" e che tanti imprenditori si sono già dimostrati interessati ad entrare nel gruppo.

Strocchi ha poi sottolineato che, in questa prima fase, la società è interessata a obiettivi di maggiore dimensione, a "operazioni da 50 milioni di fatturato".

Strocchi, quindi, ha spiegato che la prima acquisizione dovrebbe avvenire "entro la fine dell'anno" e ha ribadito l'intenzione di passare sull'Mta nel 2016.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia