Banda larga, a fine mese riunione per discutere ruolo utility -Valotti

martedì 19 maggio 2015 13:14
 

VARESE; 19 maggio (Reuters) - A fine mese è previsto a Roma un incontro fra i vertici delle principali utility quotate e quelle radicate sul territorio per discutere di un loro eventuale ruolo nella partita della banda larga in Italia.

È quanto ha detto il presidente di A2a Giovanni Valotti a Varese, a margine della presentazione del primo impianto solare termico per teleriscaldamento nel Sud Europa.

"A fine maggio a Roma è prevista una riunione con gli AD delle principali utility sia quotate sia quelle con un significativo radicamento territoriale in sede di Utilitalia", ha sottolineato il manager, aggiungendo "immagino che ci saranno delle gare e il governo credo che non veda male che le utility siano in gioco".

Valotti ha poi sottolineato che "il tema della fibra è molto legato ai territori", soprattutto nelle grandi città dove "c'è una presenza pervasiva anche attraverso impianti sotterranei".

Infine Valotti ha detto che bisognerà valutare quali sono gli investimenti e i vantaggi eventuali per il cittadino finale.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia