Rete Telecom secondo esperti è sopravvalutata -Bassanini

lunedì 18 maggio 2015 19:48
 

ROMA, 18 maggio (Reuters) - La timidezza di Telecom Italia ad investire nella rete in fibra si spiega anche con il fatto che secondo gli esperti la rete dell'azienda è iscritta a bilancio con un avviamento un po' generoso, ha detto oggi il presidente della Cdp Franco Bassanini.

"Telecom è titubante ad investire nella fibra perché la rete di nuova generazione svaluterebbe il valore del doppino [cioè la vecchia rete in rame] che, secondo quanto dicono gli esperti, nel bilancio del gruppo telefonico è sopravvalutata: c'è stata una valutazione dell'avviamento molto, molto ampia", ha detto Bassanini nel corso di un intervento alla presentazione di un libro alla Luiss.

Bassanini ha spiegato che con l'espandersi della rete di nuova generazione "Telecom subirebbe un più rapido depauperamento del valore della rete in rame".

(Alberto Sisto)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia