Corte appello Usa rivede in parte sentenza da 930 mln Apple-Samsung

lunedì 18 maggio 2015 16:24
 

NEW YORK, 18 maggio (Reuters) - La corte d'appello del circuito federale Usa ha modificato in parte la sentenza da 930 milioni di dollari vinta nel 2012 da Apple contro Samsung Electronics Co Ltd , sentenziando che il 'trade dress' di Apple non poteva essere protetto.

Il tribunale ha confermato la violazione di brevetto, ma ha stabilito dunque che la parte della sentenza sul 'trade dress' (in sostanza l'immagine commerciale di un prodotto nel suo complesso), che vale 382 milioni di dollari, dovrà essere riconsiderata da una corte di grado inferiore.

(Andrew Chung)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia